Questo esempio ti renderà tutto più chiaro.

Supponiamo di realizzare un impianto per un importo di 12.000 €.

Il costo totale bollette luce-gas-acqua è minimo 2.500 € anno con un aumento annuo stimato del 3%.

Con la detrazione fiscale del 65% sull’importo di 12.000 €, risparmi 7.800 € che ritornano per 10 anni (120 mesi) nelle tue tasche, per una somma mensile di 65 € .

Il risparmio minimo è 1.200 € all’anno. Questa somma, ripartita in 12 mesi, equivale a 100 € al mese. Sommando detrazione e risparmio, ogni mese avrai guadagnato 165 €.

Il costo dell'intero finanziamento è di 12.000 € senza anticipo e con la prima rata a 30 giorni, che paghi in 10 anni (120 mesi) a 140 € al mese.

Ora facciamo la differenza tra quello che devi dare e quello che devi avere:

Hai guadagnao 165 €.

Il costo della rata è di 140 €.

165 € - 140€ = 25 €.

Praticamente, non solo copri tutto il finanziamento per i lavori, ma ti ritrovi anche in tasca 25 € al mese in più.